XXXXII PUNTATA - SESSO?

 

Altra cultura.

Una statistica americana, la "Kinsey" - famosa inchiesta di qualche anno fa - assicura che il 45% delle femmine americane durante il rapporto sessuale, simula l'orgasmo...

In seguito a questa inchiesta si sono organizzati negli Usa  dei corsi collettivi, come quelli per la ginnastica aerobica, dove si insegna scientificamente a recitare l'orgasmo... con tanto di progressione dell'ansimare... gridolini... stravolgimento d'occhi!

Gli organizzatori di quel corso assicurano che chi riesce a recitare bene, con credibilità un orgasmo, poi alla fine - miracolo! - riesce a raggiungerlo sul  serio. Forse.

La Fininvest... saputo dei questi corsi ha registrato un numero "Zero"... che io ho avuto la fortuna di vedere.

È straordinario!

 

PER MANUEL

Buona sera... e rieccoci come abbiamo fatto negli ultimi 45  anni in questa stagione, a debuttare con un nuovo testo.

"Di cosa parleremo, che spettacolo metteremo in scena?" ci si diceva.  Eravamo con le idee confuse, frastornati.

Su un momento come questo non è facile far satira.

Tutto quello che sta succedendo nel nostro paese sembra uno spettacolo da circo equestre. Qui, sul computer abbiamo raccolto tutte le sbragate dei nostri governanti. Una banda di pagliaccioni incoscienti. Il vecchio travestito da nuovo che avanza... col bulldozer... con sulla faccia la calza da rapinatore.

Propongono una legge "Fermi tutti! - urla Bossi - Mi dissocio!" Fini: "Io mi associo!" Berlusconi: "Io smentisco ogni socio e fondo trenta società! Sono mie tutte le reti televisive, 5 - 6 - 7 sono mie, sono mie... E quest'altra rete di chi é? La voglio... Voglio tutto, subito e gratis! Anche le radio, i dischi, il mangia cassette e i mangianastri, tutto mi mangio!"

"E allora? Passa 'sta legge finanziaria?"

"Legge? Chi ha detto, legge? Noi facciamo solo decreti: decreto salva-ladri, decreto salva-Rai, fra poco anche il decreto salva-Milan, decreto a salve...  rompete i salvadanai!  Perdio!, io con le mie aziende mi son fatto 4 mila miliardi di debiti!

La mia zia suora mi diceva sempre: "entra in convento e fatti santo se vuoi mondarti dei tuoi peccati... entra in politica e fatti primo ministro se vuoi mondarti dei tuoi debiti."

E così ho fatto!

Ma che me frega del debito pubblico. Mi basta quello mio, privato!

Soldi, soldi, soldi! Voglio la Banca d'Italia... con tutti gli italiani... a saldo!" Avete visto che gli é cascata la faccia ... ha perso 50 anni di vita, é tutto borse e rughe... pensare come era fresco quando s'é presentato per la prima volata alla jam-session! Una borsa qui, una là, meno male che c'é Letta che gli fa il portaborse! (Clonazione continua di G. Ferrara)

E gli italiani! Che meraviglia! Un popolo che ha imparato subito dai suoi governanti... Tutti hanno imparato l'arte dell'arraffo facile, dai bottegai ai dentisti al popolo minuto. Nessuno ci batte. Pronti a intascare la bustarella. Pronti a pagare per avere la patente! A farsi pagare per dare la patente... Date il voto per ottenere un favore... fate un favore per ottenere tre voti e un altro favore. Vuol favorire un impiego favorevole a un prezzo di favore sottobanco? Un posto all'ospedale? Prego, sganciare un bel malloppo al primario favorito...ed ecco un letto al reparto terminale.

Morto? Per favore! Ci siamo qua noi, "associazioni infermieri vendita cadaveri alle pompe funebri". Le offriamo un funerale formidabile, anzi, tre funerali al prezzo di uno!

E quelli che riciclano le bare, le lapidi e che rubano i denti d'oro nei cimiteri... e i falsi invalidi... e, e, e. E dove li mettiamo i condoni a pioggia, che, guardacaso, condonano pure la Fininvest! Che trovate Silvio! Alé! Alé! Alé!E Craxi,  l'uomo FAX... il cinghialone che da Hammamet spara fax ai giudici ogni dieci minuti con chiamata di correo di tutti i politici e gli impresari suoi soci, cioè un fax per ogni conto di tre miliardi che gli trovano in una banca a suo nome a Hong Kong, Rio de la Plata Kabritrull, Tumburui, Lichtenstein.E sconfessa, licenzia avvocati, li cambia... Poveretto, pare che il piede gli abbia dato alla testa.

A proposito c'è pericolo che glielo taglino, il piede... Ma, scusate,  nel Corano non era previsto il taglio di una mano per i ladri? E i disoccupati aumentano che fa paura, e, fra i più disperati,  c'é chi ha messo addirittura in vendita un rene. Tra un po' vedremo disoccupati con bancarelle, sul tipo "vù cùmprà" davanti alla Rinascente che dopo aver dato via il sedere per campare per anni, adesso danno via anche il fegato, reni e altre frattaglie a prezzo stracciato.

E potremmo anche organizzare un bel ballo di immigrati che danzano intorno al falò delle proprie baracche date alle fiamme dagli skinheads.

Quello che sinceramente non riusciamo a capire, come mai gli italiani dopo 50 anni di democrazia ladrona, con tutto quello che è saltato fuori, abbiano ancora votato per uno della banda di Craxi.

Ma cosa speravano? Che essendo lui un grande intrallazzatore, alla fine riuscisse con i suoi intrallazzi, senza toccare gli interessi privati del cittadino a rimettere in piedi 'sta baracca disastrata? Pensavate che le gabelle le avrebbe caricate sul groppone solo di chi gli ha votato contro? Eh no eh... la legge è uguale per tutti!

Avete visto la faccia dei negozianti e bottegai che lui ha sbattuto sul lastrico con l'apertura di 50 ipermercatoni in meno di un anno? Adesso gridano Silvio bastardo!

Perdio! Un sacci di operai di Sesto, l'hanno votato!

Ci siete cascati pistola! Ora, col Berlusca vi tocchetà lavorare fino a 65 anni. Come la mettiamo?

E tutto 'sto guaio sapete chi l'ha combinato?

La sinistra: detta la bella fubacchiona addormentata nel bosco!

Se appena sono saltatate fuori le ruberie, gli scandali, l'approffittarsi dei deputati, ministri, segretari, mascalzoni, arruffatori di posti e di quattrini... a miliardi!  Se i vari P.C.I., P.D.S, appena saltati fuori gli scandali, si fossero mossi a mobilitare il paese con denunce e proposte ben chiare per una reale ristrutturazione, non saremmo a questo punto. Hanno tirato a campare.

Di fatto hanno permesso che si arrivasse a 2 milioni di debito pubblico... che anzi alcuni tecnici competenti indicano saliti a 5 milioni.

E sì, l'hanno permesso proprio loro.

Non erano in parlamento?

Non si sono mai occupati di rivedere, controllare i conti?

E se l'hanno fatto, perché si sono limitati a bofonchiare piccoli gemiti in mezzo alla sarabanda di strepiti? Sapevano o no della pacchia da nababbi in cui vivevano altri partiti e della vita miliardaia dei loro dirigenti?

Perché non hanno denunciato... fatto casino? Che si tratti della solita triste omertà del cane che non mangia cane? Speriamo di no! Ad ogni modo se c'erano e se c'erano dormivano non é ancora peggio?

Liquidazioni....Lire

Pensioni: parlamentari Lire....

PROPOSTA  PDS: Stopo per tre anni, hanno già avuto.

Quirinale:

Treno presidenziale con tutto quel casino perché si è bloccato. "Il presidente ha dormito in treno!" C'è tanta gente che dorme in treno, specie i pendolari che lo prendono alle 4 della mattina.

E quanto entra nelle tasche del nostro "santo" presidente ogni  mese? Per 490 anni s'è beccato doppio stipendio.Ora ha stipendio presidente. Ha avuto liquidazione 530 milioni. Pensione parlamentare, pensione magistrato.

Tutti quelli che hanno ricevuto doppio stipendio -320- lo devono restituire.

Cassa integrazione. Ricatto di Agnelli. Quando guadagna si compera le banche e impegna il suo capitale nel modo più redditizzio, quando perde, dobbiamo intervenre noi.

Lui e tutti gli altri industriali che hanno beneficato da questa legge che bisognerebbe scoprire chi l'ha inventata, devono restituire il malloppo.

Sapete quanti miliardi sono?

Alla presidenza del consiglio lavorano 4 mila persone. Troppe. Su proposte concrete hai voglia come ti vien dietro la gente.

Per far muovere il sindacato... A parte che per me il sindacalista deve rischiare il licenziamento con gli operai che rappresenta... e vedrai che bei coglioni tira fuori

 Patti col padrone, non ne fa più. Alla prima botta: sciopero!

Accidenti! Per arrivare ai grandi scioperi c'é voluto lo strozzamento delle pensioni con tutto il resto


Commenti

Ma quand'è che ritornate sul palco di un teatro? Quando torni, Franca? T'aspetto con fervente voracità...