XI PUNTATA - SESSO?

 

L'orgasmo?

Il mio rapporto con l'altro sesso è stato agli inizi un rapporto "al servizio".

Cari uomini, ora vi svelerò un segreto: noi donne, durante i primi rapporti sessuali, non sentiamo nulla...

Adesso sono sicura che qualcuna dirà al partner: "No, no, ti ricordi... io molto...". Credetemi, è come vi dico io: non sentiamo nulla! Ma è giusto così.

Non sentiamo nulla perché siamo giovani, inesperte, non conosciamo il nostro corpo, abbiamo poca confidenza col partner...

Allora... cosa facciamo noi donne quando, all'inizio facciamo l'amore e non sentiamo nulla?... (Pausa) Tutte zitte, eh? Va bene, lo dico io. Fingiamo!

Che poi non è difficile... (emette un gemito)  "Ahaa!" Basta gemere un po' che l'uomo ci casca sempre.

I maschi sono così sicuri del proprio splendore, della propria potenza sessuale, che figurati se pensano "Lei con me finge??!!"

Perché si finge?

Per non far capire che non se ne sa niente... per non deludere, per gratificare: "Sei fantastico!!".

Adesso che vi ho messo la pulce nell'orecchio, uomini, vi darò la chiave di lettura per scoprire se la vostra partner, durante il rapporto sessuale, simula o raggiunge veramente... quel termine orrendo che a me non piace... ORGASMO! Che parola! Potrebbe essere tutto tranne quello che è nella realtà... Potrebbe essere il nome dell'orco: "Fai il bravo bambino, mangia tutta la pappa altrimenti ti chiamo l'ORGASMO!".

Qual'è la chiave di lettura per scoprire se la vostra partner raggiunge l'orgasmo? Fate attenzione perché in quel momento... le pupille... TAC!, si dilatano!

Donne, attenzione! Da questo momento lui sa! Per cui se fate l'amore e non sentite niente... luce  spenta!... Buio totale... occhi chiusi! Sperando che lui all'ultimo minuto non tiri fuori una pila: "Apri gli occhi!".

Ieri è venuta in camerino una signora che mi fa: "Ma è proprio vero che le pupille si dilatano?" - "Sì." - "Meno male che non c'era mio marito!". E non è finita: quando la vostra femmina raggiunge l'orgasmo... ed è proprio all'apice del piacere... le dita dei piedi... TAC!, (alza le mani spalancando le dita) si tendono!...

Se le dita dei piedi della vostra partner stan così (abbassa le mani con le dita abbandonate)... non è successo niente!

Uomini, adesso vi vedo... il vostro prossimo rapporto sessuale: (mima di controllare occhi-piedi) occhi-piedi-occhi-piedi...

Come vi dicevo, la femmina all'inizio non sente niente...  poi ci si conosce di più, il rapporto si evolve... migliora e c'è la felicità.

Speriamo.

Se invece non si riesce ad affiatarsi sessualmente, ecco le frustrazioni... le nevrosi, e invece di reagire, di informarci, di cercare di scoprire la causa... piangiamo e ci imbottiamo di pastiglie.